Studio Ingegneria Informatica Forense

Dott. Ing. Michele Vitiello

Quando:
6 Novembre 2017@09:30–18:00
2017-11-06T09:30:00+01:00
2017-11-06T18:00:00+01:00
Dove:
Studio Ingegneria Informatica Forense
Via Cefalonia
70 Brescia
Costo:
€100 + c.p. 4%+ iva 22%
Contatto:
Ing. Michele Vitiello
0303540238

Lorenzo Faletra nasce a Palermo, militante del Software Libero con la passione per il mondo della sicurezza informatica e dei nuovi media. È Team Leader del progetto Parrot Security (www.parrotsec.org), contributor di Caine (www.caine-live.net), contributor del Debian pkg-security team (wiki.debian.org/Teams/pkg-security) e volontario nel programma Mozilla Campus Club di Palermo.
Ha lavorato come sysadmin, consulente e pentester free-lance presso varie aziende sul territorio ed estere, e come docente presso diverse aziende e presso l’Ordine degli Ingegneri di Bari e l’Ordine degli Ingegneri di Brescia.

PRESENTAZIONE:

Corso pensato per Professionisti del settore Informatico e Tecnico, e per chi è interessato ad approfondire le proprie conoscenze sulle procedure teoriche/pratiche di Penetration Testing, Sicurezza Informatica ed Ethical Hacking, mediante l’utilizzo di sistemi Open Source. L’incontro ha come scopo l’introduzione al mondo della sicurezza informatica ed alle metodologie di attacco e difesa che caratterizzano la professione del pentester. Durante l’incontro verranno mostrate tecniche di hacking e verranno simulati scenari di attacco reali per vedere concretamente quali sono i tipici anelli deboli di applicativi web, come possono essere individuati e come possono essere messi in sicurezza attraverso la simulazione di attacchi prima che l’infrastruttura diventi vittima di un attacco reale. Nonostante la natura divulgativa dell’incontro, i partecipanti avranno modo di sperimentare in prima persona con gli strumenti di test reali, e verranno introdotti ad alcuni argomenti piu avanzati che rappresentano attualmente la frontiera del mondo  della sicurezza informatica e dei nuovi media.

FINALITA’:

Lo scopo del corso è quello di fornire delle solide fondamenta nel mondo della Sicurezza Informatica, materia in continua trasformazione e divenire. Durante il corso i partecipanti impareranno le principali tecniche di attacco informatico, le modalità di protezione, le tecniche di valutazione del grado di sicurezza di una rete, potranno vedere un laboratorio che il relatore ha creato ad hoc appositamente per il Corso. Verranno mostrati test ed  esempi di attività in tempo reale.

DESTINATARI:

Responsabili della Sicurezza Informatica, Consulenti informatici, CTU, CTP, CT PM, Investigatori Privati, Responsabili dei Sistemi Informativi, Forze dell’Ordine, Responsabili di Sistemi di Pagamento, Responsabili di Progetti Internet/Intranet, Responsabili E-Commerce, Sistemisti e operatori del settore ICT, Responsabili EDP e CED, Responsabili di Rete, Amministratori di Rete, Responsabili di Siti Web, Studenti Universitari, Consulenti Tecnici, Avvocati, appassionati di Cyebr Crime, Informatici Forensi.

REQUISITI:

Conoscenza di base del sistema operativo linux e di sicurezza informatica..

CERTIFICAZIONI:

A tutti i partecipanti verrà rilasciata una pergamena con attestato di frequenza.

 

NUMERO MASSIMO PARTECIPANTI: 22

PROGRAMMA:

Disponibile a Breve

FAQ

Quali sono le opzioni di trasporto/parcheggio per l’evento?

Lo STUDIO INGEGNERIA INFORMATICA FORENSE si trova in una posizione molto comoda ove sono presenti numerosi parcheggi, multipiano del Crystal Palace (a pagamento) o a 200 metri lungo la strada si possono trovare parcheggi gratuiti. La stazione centrale è a meno di 10 minuti a piedi, ad una fermata di metropolitana o a 3 minuti di taxi. Gli aeroporti più vicini (circa 30 minuti di auto) sono Bergamo, Verona o Milano Linate. Dall’aeroporto di Bergamo Orio al Serio è disponibile una navetta che porta sino alla stazione di Brescia in circa 1 ora.

Cosa posso portare al corso?

Notebook, Tablet, block notes…

Come posso contattare l’organizzatore per eventuali domande?

Segreteria dal lun. al ven. 9-13 /14-18 tel. 030-3540238 info@michelevitiello.it

Qual’è la politica di rimborso?

Non è possibile fare il rimborso del biglietto, siamo riusciti ad avere un costo del corso molto contenuto, avendo una sala piuttosto dimensionata, se qualcuno dovesse rinunciare potremmo avere difficoltà a coprire le spese per la realizzazione.

Devo portare i biglietti stampati all’evento?

Non è necessario, basterà mostrare la mail di conferma del biglietto.

Posso avere la fattura?

A ciascun partecipante viene rilasciata la fattura, per i possessori di partita iva verrà detratta la ritenuta d’acconto in fattura, per maggiori dettagli si prega di contattare la segreteria dal lun. al ven. 9-13 /14-18 al numero 030-3540238.