Studio Ingegneria Informatica Forense

Dott. Ing. Michele Vitiello

Quando:
1 Marzo 2018@09:30–17:30
2018-03-01T09:30:00+01:00
2018-03-01T17:30:00+01:00
Dove:
Studio Ingegneria Informatica Forense
Via Cefalonia
70 Brescia
Costo:
€100 + c.p. 4%+ iva 22%
Contatto:
Dott. Ing. Michele Vitiello
0303540238

Corso per acquisire con approccio pratico ed esperienziale le competenze sulla metodologia, le normative e le tecniche per affrontare al meglio tutte le novità apportate dal Regolamento Europeo in Materia di Protezione dei Dati Personali, la cui entrata in vigore si fa sempre più prossima.

Il Regolamento stabilisce un vero e proprio modello organizzativo aziendale di gruppo – Corporate Privacy & Forensics Compliance Model – fatto di mappatura dei rischi Privacy, controlli interni ed esterni, realizzazione modelli, audit esterni, manutenzione e gestione forense degli incidenti.

IL DOCENTE:

Giuseppe Serafini è Avvocato del Foro di Perugia. BSI – ISO/IEC 27001:2013 Lead Auditor; Master Privacy Officer; perfezionato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Universitá degli Studi di Milano in Digital Forenscis, Cloud & Data Protection.
Giá docente di Informatica Giuridica presso la Scuola di Specializzazione in Professioni Legali di Perugia, L. Migliorini e collaboratore della cattedra di Informatica Giuridica della Facoltà di Giurisprudenza di Perugia; Relatore ed autore di numerose pubblicazioni in materia di Sicurezza delle Informazioni e Diritto delle nuove Tecnologie. Associato Cloud Security Alliance Italy Chapter e Digital Forensics Alumni.

PROGRAMMA DIDATTICO:

  • Introduzione
    • Big Data, Machine Learning, IoT, Cloud Computing; digitalizzazione dei rapporti e diritto all’autodeterminazione informativa nelle scelte del legislatore comunitario.
    • GDPR, entrata in vigore, coordinamento, applicabilità e principali modifiche al Codice in materia di protezione dei dati personali.
    • Struttura e principi fondamentali del Regolamento UE 2016/679.
  • Data Breach Notification & Corporate Digital Forensics;
    • Notificazione della violazione all’Autoritá;
    • Le Misure di sicurezza ed i principali standard di riferimento (ISO/NIST);
    • Guide to Integrating Forensic Techniques into Incident Response Special Publication (NIST SP) – 800-86.
    • L’analisi del rischio, mitigazione e trasferimento del rischio residuo;

Il corso prevede una lezione frontale con utilizzo di proiezione di slide.

DESTINATARI:

La partecipazione è consigliata ad Avvocati, DPO, CIO, CISO, CFO, CLO, CEO, HR Manager, Marketing Manager, Consulenti informatici, CTU, CTP, CT PM, Investigarori Privati, Responsabili dei Sistemi Informativi, Forze dell’Ordine, Responsabili della Sicurezza Informatica, Responsabili di Sistemi di Pagamento, Responsabili di Progetti Internet/Intranet, Responsabili E-Commerce, Sistemisti e operatori del settore ICT, Responsabili EDP e CED, Responsabili di Rete, Amministratori di Rete, Responsabili di Siti Web, Studenti Universitari, Consulenti Tecnici, appassionati di Cyber Crime e Sicurezza Informatica.

REQUISITI:

Conoscenze di base informatiche e della rete internet.

 

NUMERO PARTECIPANTI:

Massimo 25 persone

 FAQ

Quali sono le opzioni di trasporto/parcheggio per l’evento?

Lo STUDIO INGEGNERIA INFORMATICA FORENSE si trova in una posizione molto comoda ove sono presenti numerosi parcheggi, multipiano del Crystal Palace (a pagamento) o a 200 metri lungo la strada si possono trovare parcheggi gratuiti ( nei pressi del negozio Simply o negozio Carnevali) . La stazione centrale è a meno di 10 minuti a piedi, ad una fermata di metropolitana o a 5 minuti di taxi. Gli aeroporti più vicini (circa 30 minuti di auto) sono Bergamo, Verona o Milano Linate. Dall’aeroporto di Bergamo Orio al Serio è disponibile una navetta che porta sino alla stazione di Brescia in circa 50 minuti (orari e biglietti https://www.autostradale.it/).

Come posso contattare l’organizzatore per eventuali domande?

Segreteria dal lun. al ven. 9-13 /14-18 tel. 030-3540238 info@michelevitiello.it

Qual’è la politica di rimborso?

E’ possibile avere il rimborso del biglietto fino a 30 gg prima del corso se non è stata emessa la fattura, siamo riusciti ad avere un costo del corso molto contenuto, avendo una sala piuttosto dimensionata, se qualcuno dovesse rinunciare potremmo avere difficoltà a coprire le spese per la realizzazione, inoltre troppi cambiamenti rendono più complessa l’organizzazione e la gestione burocratica.

Devo portare i biglietti stampati all’evento?

Non è necessario, basterà mostrare la mail di conferma del biglietto.

Posso avere la fattura?

A ciascun partecipante viene rilasciata la fattura, per i possessori di partita iva è consigliabile non effettuare l’acquisto su Eventbrite ( purtroppo l’acquisto on line su eventbrite non prevede la detrazione della ritenuta d’acconto) ma di contattare la segreteria dal lun. al ven. 9-13 /14-18 al numero 030-3540238 o via e-mail a info@michelevitiello.it o assistenzaclienti@michelevitiello.it , per ricevere il  modulo da compilare via e-mail e l’iban per il pagamento.